Il prezzo dell’etereum sale alle stelle oltre i 1.000 dollari nel corso di un rally di massa del 30%.

Dopo molti giorni di consolidamento, il prezzo del ETH è salito nelle ultime 24 ore dopo molti giorni di consolidamento ed è finalmente riuscito a toccare la soglia dei 1000 dollari pochi minuti fa.

L’altcoin superiore ha visto un colossale rialzo nell’ultimo fine settimana che lo ha visto superare il livello di resistenza di 700 dollari. ETH ha continuato a salire e ha guadagnato oltre il 25%, rompendo più livelli di resistenza per commerciare sopra i $1.000.

Al momento della stesura di questo articolo, la coppia ETHUSD è salita di oltre il 31% al suo prezzo attuale di 1.157 dollari. Questa azione di prezzo ora significa che il crypto nativo della rete Ethereum ha finalmente superato un massimo di quasi tre anni di 1.002,81 dollari.

Prezzo ETH Volti senza resistenza passato $1000

L’Ethereum si è radunato ancora più forte di BTC nell’ultimo anno, guadagnando oltre il 600% in 12 mesi. La seconda più grande moneta criptata vanta attualmente un valore totale di circa 110 miliardi di dollari.

L’attuale tendenza al rialzo dei prezzi dei ETH ha indubbiamente ricevuto una spinta dalla corsa parabolica di BTC che l’ha vista guadagnare 4.000 dollari in un solo giorno a Capodanno.

E mentre il popolare altcoin sta attualmente incontrando una certa resistenza iniziale intorno al livello più basso – 1.000 dollari, un analista dice che il cielo potrebbe essere chiaro per il bene digitale dopo aver superato quell’ostacolo.

Mentre si rivolgeva al raduno di ETH, il trader generale bizantino ha sostenuto che è probabile che la tendenza continui e che l’attenzione si concentri ancora una volta sugli altcoin.

L’analista di crittografia sostiene che una mossa decisiva al di sopra di 1.000 dollari potrebbe innescare un’enorme spinta verso l’alto, poiché la pressione di vendita per i PF al di sopra di questo livello è minima.

È probabile che l’etere affronti una certa resistenza nei pressi della zona da 1.200-1.300 dollari, che è solo un pelo al di sotto del massimo storico di 1.450 dollari dell’asset digitale.

L’oro è scarso, dice Buterin

La pietra miliare di oggi per l’ETH rafforza la narrazione prevalente tra i principali investitori che l’oro finirà per cedere una parte del suo limite di mercato alle valute digitali.

Il co-fondatore dell’Ethereum, Vitalik Buterin, ha recentemente condiviso l’opinione che i giovani sono molto più inclini ad acquistare BTC, ETH e altri beni crittografici. Ha affrontato il tema dell’oro rivendicando:

„Uno dei casi più sottovalutati di toro per la criptovaluta che ho sempre creduto è semplicemente il fatto che l’oro è zoppo, le giovani generazioni si rendono conto che è zoppo e che [USD] 9 trilioni di dollari devono andare da qualche parte“.

Il crescente interesse per i beni digitali dovrebbe alimentare l’azione rialzista dei prezzi nel settore dell’ETH, e i guadagni della moneta finiranno per arrivare al resto del mercato degli altcoin.